TAG attrazioni

Monte Dajt (Tirana)

Il Monte Dajt (in albanese: Mali i Dajtit) è una montagna dell’Albania centrale a est di Tirana. È raggiungibile dalla capitale tramite una funivia lunga 4,5 km (la Dajti Ekspres), la più lunga dei Balcani. Il Dajti appartiene alla catena dei Monti Skanderbeg. In inverno, la montagna è spesso coperta di neve ed è un rifugio […]

Continua a leggere

Piazza Skanderberg (Tirana)

La piazza Giorgio Castriota detto Scanderbeg sorprende per le sue dimensioni. Posta nel cuore di Tirana, ricorda l’epoca comunista, quando una dimensione tale serviva, oltre alle sfilate dell’esercito, a mostrare la potenza del regime. Con la sua inaugurazione la piazza aveva solo un grande cippo in pietra/marmo con scolpita la data dell’indipendenza albanese, il 1912. […]

Continua a leggere

Lago Koman

Il lago Koman è un serbatoio sul fiume Drin, nel nord dell’Albania. Il lago Koman è circondato da fitte colline boscose, pendii verticali, profonde gole e una stretta valle, completamente occupata dal fiume. Oltre al Drin, è alimentato dai fiumi Shala e Valbona.

Continua a leggere

Parco Nazionale di Llogara

Il parco nazionale di Llogara (in albanese: Parku Kombëtar i Llogarasë) è un parco nazionale dell’Albania. Il territorio del parco si trova nella parte sudoccidentale del paese, più precisamente comprende un’area nella catena dei monti Acrocerauni, in una posizione soprastante la costa ionica e la Riviera albanese, circa 40 km a sudest della città di […]

Continua a leggere

Castello di Lekursi

Il castello di Lëkurës, situate tra le rovine del villaggio di Lëkurës – in una posizione dominante sul golfo di Saranda, davanti al monastero dei ‘Quaranta Santi’ –  abbandonato nel 1878, è una grande attrazione turistica nella città costiera.  Il castello di Lëkurës Si ritiene che la sua costruzione sia stata effettuata dal sultano Sulejmani nel […]

Continua a leggere

Occhio Blu (Syri i Kalter)

Si dice che il Syri i Kalter, “l’occhio blu” dell’Albania, sia in grado persino di ipnotizzare i visitatori che si fermano a guardarne il profilo per qualche istante. Quel che è certo è che i colori incredibili di questo specchio d’acqua, diventato tra le attrazioni più amate del Paese, sembrano formare quasi una pupilla dalle […]

Continua a leggere